Aragona, Sport, Volley

La capolista Seap Dalli Cardillo Aragona verso la trasferta di Reggio Calabria

Questo articolo è stato visto 80 volte.

Archiviata la vittoria di sabato scorso nello scontro al vertice con l’Akademia Sant’Anna Messina, che è valsa il sorpasso in vetta e il primo posto solitario con due punti di vantaggio dalla stessa formazione peloritana, la capolista Seap Dalli Cardillo Aragona è ritornata in palestra per preparare la prossima e insidiosa sfida di campionato. Sabato 27 marzo, per l’ultima giornata della prima fase del campionato nazionale di Serie B1, girone E2, la formazione di coach Massimo Dagioni sarà di scena a Reggio Calabria per affrontare la rivelazione Volley Reghion. La partita si giocherà al “Palacalafiore” di Reggio Calabria con inizio alle ore 18 e sarà diretta dalle signore Martina Scavelli di Catanzaro (1° arbitro) e Gabriella Notaro di Lamezia Terme (2° arbitro). Il match si disputerà a porte chiuse e sarà possibile seguirlo in diretta streaming sulla pagina ufficiale della Pallavolo Aragona all’indirizzo “Pallavolo Aragona Asdsporting CLUB Maccalube”. La partita si preannuncia combattuta e dal pronostico incerto per le qualità tecniche del sestetto calabrese, allenato ottimamente da Davide Monopoli. Il Volley Reghion Reggio Calabria, nel match di andata al PalaNicosia di Agrigento, riuscì a mettere in grande difficolta l’Aragona, con capitan Moneta e compagne vittoriose solamente al tie-break.
La Seap Dalli Cardillo Aragona, dunque, è chiamata ad una superba prestazione per cercare di portare a casa la vittoria e chiudere al primo posto il mini girone, che potrebbe valere la promozione in A2. Il Reggio Calabria occupa il quarto posto della classifica con 12 punti e dispone di un organico forte e completo in ogni reparto, con atlete di indiscusso valore. I punti di forza del sestetto “reggino” sono le schiacciatrici Varaldo, Nielsen e Ameri. Completano il sestetto tipo, la palleggiatrice Perata e le centrali Papa e La Rosa. Il libero è la brava Foscari. La Seap Dalli Cardillo Aragona si allenerà anche domani, mercoledì, poi giovedì, con doppie sedute di lavoro: pesi al mattino ed esercizi tecnico-tattici di pomeriggio al palasport Pippo Nicosia di Agrigento. Venerdì mattina la squadra svolgerà l’allenamento di rifinitura e nel primo pomeriggio partirà alla volta di Reggio Calabria per il ritiro pre-partita. Coach Dagioni ha tutte le giocatrici a disposizione, tranne l’infortunata Allison Beltrame, mentre si spera di recuperare in tempi record la centrale Barbara Murri, ferma ai box per un problema muscolare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Clicca per ingrandire