Comuni, Cronaca, Licata

La Guardia Costiera bonifica un tratto di spiaggia Intervento di bonifica a tutela della pubblica e privata incolumità.

Questo articolo è stato visto 583 volte.

Alle prime ore dell’alba, militari della Guardia Costiera, appartenenti all’Ufficio Circondariale Marittimo di Licata, coordinati dal Comandante, Tenente di Vascello Fabrizio Pilogallo, hanno eseguito un’operazione di bonifica di uno specchio acqueo in località Mollarella, asportando numerose boe e punte in ferro conficcate nel fondale, utilizzate per l’attracco di unità da diporto nel tratto di mare antistante la spiaggetta pubblica.

L’intervento di bonifica a tutele della pubblica incolumità, si è stato reso necessario al fine di garantire una fruibilità in sicurezza delle spiagge frequentate da numerosi bagnanti (soprattutto bambini in quel tratto di litorale).

La Guardia Costiera garantisce che tali interventi saranno ripetuti nei prossimi giorni eliminando, laddove necessario, ulteriori fonti di pericolo per quanti frequentano le spiagge licatesi.

Per quanto riguarda l’attività estiva, continua il pattugliamento nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, con personale militare dipendente che sarà impegnato sia sulle spiagge che in mare con la motovedetta, al fine di tutelare la sicurezza dei bagnanti e la fruibilità delle spiagge.

Il comandante Pilogallo, nell’esprimere il proprio compiacimento per l’ottimo lavoro svolto dal proprio personale, invita, ancora una volta, ad un corretto comportamento da tenere sulle spiagge, con particolare riferimento alle comuni norme del buon senso da tenere durante l’estate.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.