La Marathon club Sciacca in premiazione nelle gare di Ravanusa e Mazara.-

Questo articolo è stato visto 358 volte.

Domenica 18 Febbraio, al via due campionati di corsa, la asd Marathon Club Sciacca presente in entrambi i circuiti, una rappresentanza a gareggiato a Ravanusa, per la prima prova del Grand Prix delle tre province di Corsa, Senior/Master Agrigento-Caltanissetta-Enna, e un’altra rappresentanza degli atleti saccensi ha partecipato, a Mazara, dove si è disputata una classica corsa campestre di inizio anno, il “Cross di Poggio Allegro” valevole come prima prova del Grand Prix della provincia di Trapani nonché valevole come campionato provinciale individuale e di società per il settore promozionale.-

La gara di Ravanusa, è stata organizzata dalla asd Pro Sport Ravanusa, con la collaborazione della Fidal provinciale, dell’ACSI Agrigento, della FISDIR Sicilia e del Comune di Ravanusa, ha organizzato la “Park Run Ravanusa”, gara podistica valevole come 1° prova del Grand Prix delle tre province di Corsa, Senior/Master Agrigento-Caltanissetta-Enna, con partenza ed arrivo nella palestra outdoor da poco realizzata, gara con unica batteria km 6,6 (sei giri si 1100 metri ciascuno), si sono presentati in più di 150 atleti che hanno letteralmente colorato le vie cittadine.

La partenza è stata preceduta dalla spettacolare gara non competitiva di 200 metri, protagonisti  atleti paralimpici che hanno entusiasmato il pubblico e tutti gli atleti presenti.

La asd Marathon Club Sciacca a Ravanusa ha preso parte alla competizione podistica con Giuseppe Zinna, Leonardo Montalbano, Katia Nicastro, Vito Bono, Gaspare Allegro, Martino Scandaglia, e Luigi Giuliana, forte atleta al suo esordio stagionale con la squadra saccense.-

Il migliore è stato Giuseppe Zinna che ha tagliato il traguardo giungendo sesto assoluto e classificatosi primo nella categoria SM, gli altri premiati sono stati, Leonardo Montalbano piazzandosi al secondo posto della categoria SM45, in premiazione anche Katia Nicastro salita sul podio anch’egli al terzo posto della categoria SF40.-

Per quanto riguarda l’altra manifestazione podistica dove la marathon club Sciacca è stata protagonista è stata la corsa campestre in quel di Mazara, organizzata dallo staff dell’ GSD Atletica Mazara, GSD 5 Torri trapani e Nati Stanchi Runners Partanna, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIDAL, qui si sono presentati 261 atleti, il campo di gara scelto per questa competizione denominata “Cross di Poggio Allegro” è impeccabile e ricco di storia , infatti, la corsa si è snodata su uno scenario naturale bellissimo, all’interno di una pineta con ai lati i vigneti di Nero d’Avola e Pignatello della tenuta dei Conti Burgio gli atleti hanno dato fondo alle proprie energie agonistiche, su un terreno sconnesso e sterrato con tanti cambi repentini di direzioni e saliscendi, tipici delle gare campestri, su un circuito di 1500 metri  assai spettacolare e performante ed è stato ripetuto tre volte dalle Fasce Over M60 e Donne e cinque volte dalle Fasce Amatori fino alla M55, anche in questa occasione prima della gara agonistica dei Master si sono svolte le gare nelle varie categorie giovanile.-

A Mazara la marathon club Sciacca è stata presente con Luana Russo, Alessandro Sabella, Giuseppe Marciante, Giuseppe Colletti e Giuseppe Russo. La migliore prestazione è stata quella di Luana Russo che si è classificata seconda assoluta e prima della categoria SF35, sul podio anche Alessandro Sabella che si è classificato terzo nella categoria SM35.-

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.