Agrigento, Comuni, Cultura & Spettacolo, VIDEO

La ricerca della felicita’ nella nuova opera di Daniela Gambino

Questo articolo è stato visto 819 volte.

Grande successo per il volume della scrittrice ” Conto i giorni felici, cercando la felicità” è stato presentato presso  Perbacco. Da contorno, buffet e degustazione di vini.

 

Ad Agrigento, nel centro storico, al ristorante e vineria Perbacco, il 9 gennaio  è stato presentato il saggio “Conto i giorni felici, cercando la felicità (e altre cose venute dopo)” di Daniela Gambino, Graphe.it edizioni. Una sala gremita da un pubblico di lettori e studiosi ha seguito con interesse la presentazione del nuovo saggio della scrittrice Daniela Gambino. Una presentazione accompagnata da un buffet, con degustazione di vini offerti da Claudia Greco di Grottarossa Winery, con alcuni prodotti; perché le chiacchiere, il bere e il mangiare bene, fanno parte del percorso di felicità. Il volume venne introdotto dall’autrice, Daniela Gambino, insieme al bravo, apprezzato e conosciuto giornalista Luigi Roberto Mula. In “Conto i giorni felici” ci si pone delle domande sulla felicità, potrebbe sembrare pretenzioso, eppure non è forse vero che tutti ce le poniamo? Non è detto, però, che ciascuno di noi sia in grado di darsi risposte con la profondità riflessiva e l’arguzia narrativa che si deve riconoscere all’autrice.

 

In un flusso nel quale si mescolano armoniosamente esperienze personali, riflessioni spontanee e ricerca su dove si trova la felicità (nel denaro, nel sesso, nell’amore e nei progetti di famiglia?) e se mai sia possibile conseguirla. Daniela Gambino è giornalista e scrittrice che ha pubblicato saggi e romanzi ed è addetto stampa della Fondazione Teatro Pirandello, oltre a lavorare nella comunicazione e nell’editoria. È una giovane donna amante del suo lavoro, del buon cibo, viaggi e relazionarsi con la gente. È spontanea, genuina e ascoltandola parlare trasmette ilarità e serenità perché è una persona che ha trovato il suo posto in questo mondo caotico.

di Calogero Longo

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.