Aragona, Calcio, Sport, VIDEO

La Scuola Calcio Soccer Aragona presente ieri sera allo Stadio Renzo Barbera di Palermo.

Questo articolo è stato visto 571 volte.

Alla partita della Nazionale Italiana Femminile contro la Bosnia presente la Scuola Calcio Aragona del mister Giuseppe Caltagirone…e dai collaboratori Davide Caltagirone e Salvatore Butera, i responsabili della Scuola Calcio Calogero Butera e Angelo Galluzzo
 
 
Dopo la vittoria ottenuta contro Malta, l’Italia femminile ha superato anche la Bosnia allo stadio Renzo Barbera di Palermo. Un successo che blinda il primato nel girone della squadra di Milena Bertolini, un successo 2-0 firmato Girelli e Giugliano. 
Al 3′ l’Italia andava in vantaggio con Girelli ancora a segno l’attaccante della Juventus Women, che controlla il suggerimento di Rosucci, sterza e infila il pallone tra le gambe del portiere avversario. Al 28′ l’Italia raddoppiava con Giugliano. Galli scodella un pallone morbido dalla trequarti, con Rosucci che tenga il colpo di tacco, interviene Giugliano che si inserisce e battezza all’angolino con un tiro chirurgico. 
Nella ripresa, l’Italia di Milena Bertolini controllava la partita con il possesso palla e al 96′ l’arbitro mandava tutti sotto la doccia. Per l’Italia una vittoria importantissima per aver blindato il primato del girone di Qualificazioni. 
 
 

 
Italia: Giuliani, Guagni, Linari, Gama, Bartoli, Cernoia, Giugliano (64′ Sabatino), Galli, Rosucci (79′ Greggi), Girelli, Giacinti (84′ Tarenzi). A disp.  Durante, Aprile, Bergameschi, Fusetti, Boattin, Tucceri Cimini, Marinelli, Senturini, Glionna. All. Milena Bertolini
 
Reti: 3′ Girelli, 28′ Giugliano.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.