Agrigento, Calcio, Sport

L’Akragas chiude la stagione pareggiando 1-1 contro il neo promosso e Benevento. A fine partita è festa per tutti.

Questo articolo è stato visto 545 volte.

 

 

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (1)L’Akragas saluta i suoi tifosi e chiude il campionato di Lega Pro con un pareggio per 1-1 contro il neo promosso Benevento di Gaetano Auteri. Per i biancazzurri la festa per la salvezza, più che meritata, porta la firma di Pino Rigoli, chiamato al capezzale di una squadra, che, dopo una buona partenza aveva perduto smalto e spirito giusto, è riuscito a portare in salvo l’Akragas e una categoria importante come la Lega Pro, che nella città dei templi mancava da oltre un trentennio. Il match di oggi ha visto i biancazzurri portarsi in vantaggio al 35’ grazie ad una splendida punizione dal limite di Zibert, che si è insaccata sotto l’incrocio dei pali. Prima del riposo il pareggio del Benevento con Angiulli, che si incuneava bene in area e superava Maurantonio in uscita. Nel secondo tempo da segnalare una conclusione di Madonia andata di poco a lato e un palo colpito da Zibert su punizione. Il Benevento non è stato a guardare, infatti i giallorossi colpivano la parte alta della traversa con un colpo di testa di Mazzarani e successivamente è stato bravo il portiere di casa a disinnescare una bomba di De Falco. Finiva così 1-1, e la festa era per tutti. Rigoli e i suoi ragazzi a raccogliere e ricambiare gli applausi dei vari settori dello stadio, in particolare della curva sud e della gradinata, meno caldo il saluto verso gli spettatori della tribuna centrale. I giocatori del Benevento hanno ringraziato i propri affezionati tifosi regalando le magliette e salutando i tifosi agrigentini in tribuna coperta, che hanno ricambiato con applausi. Insomma Akragas e Benevento hanno fatto festa.

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (2)Akragas: Maurantonio, Grea, Capuano, Vicente, Muscat, Marino (46’ Caze Da Silva), Salandria, Zibert, Di Piazza, Madonia (70’ Cristaldi), Leonetti (65’ Di Grazia). All. Pino Rigoli.

Benevento: Piscitelli, Padella, Mucciante, Vitiello (84’ Del Pinto), Lucioni, Mazzarani, Troiani, De Falco, Marotta, Angiulli, Mazzeo (84’ Melara). All. Gaetano Auteri.

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido, assistenti Rabbotti di Roma 2 e Dell’Università di Aprilia.

Reti: 35’ Zibert, 44’ Angiulli.

Note: Giornata grigia e piovosa, terreno in discrete condizioni. Spettatore circa 1500. Presenti una cinquantina di tifosi del Benevento. In gradinata oltre un centinaio di bambini di diverse scuole calcio della provincia di Agrigento.

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (7)

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (6)

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (5)

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (4)

07-05-2016 - Akragas vs Benevento (3)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.