Akragas, Calcio, Sport

L’Akragas Femminile continua a vincere!

Questo articolo è stato visto 318 volte.

La squadra femminile dei templi vince la seconda partita consecutiva e raggiunge il primo posto in classifica con sei punti in due gare, primo posto in condominio appunto con le Leonesse White di Leonforte che sono state battute 8-0 nel centro sportivo della Pinetina dei F.lli “Bellavia” di Agrigento.

La terza giornata di campionato ha visto dunque ancora protagoniste le nostre ragazze che hanno giocato benissimo un’ altra partita, inoltre noi abbiamo già riposato nella prima gara da calendario, dunque dopo aver vinto queste due partite abbiamo ottenuto una posizione di classifica davvero ottima.

La partita si sblocca subito al primo minuto con una gran giocata della bomber Irene Brusca, la squadra continua a macinare gioco e va diverse volte vicina al raddoppio, nel finale di tempo anche sotto porta le cose vanno meglio e si realizzano addirittura altri 4 gol, ancora Irene Brusca protagonista col secondo e quarto gol di giornata, nel mezzo Caterina Raffaelli realizza un gol da cineteca e capitan Vassallo pone fine alla prima frazione con un destro perfetto proveniento dalle retrovie.

Le avversarie giocano di rimessa cercando di infastidirci andando bene al tiro, ma Benedetta Cannata dice di no a tutti i loro tentativi, si va al riposo sul 5-0.

Nella seconda parte il mister Piraneo cambia il portiere e fa entrare Chiara Pilato, ma il risultato non cambia, la porta rimane inviolata e anche lei compie qualche intervento importante per far si che questo avvenga, la squadra continua a giocare bene e creare tanto , colpisce un bel po’ di legni e realizza altre tre reti, Brusca (poker per lei) e Raffaelli con una doppietta chiudono i conti.

Il resto lo fanno Mariella Genova che gestisce in maniera impeccabile la fase difensiva , con lei qualsiasi avversaria ha avuto difficoltà ed è stata determinante nelle ripartenze, Fabiola Failla che ha dato un contributo ottimo in tutta la partita, ha fatto ripartire bene la squadra con i suoi movimenti che c’hanno permesso di
aprire gli spazi giusti , Lucilla Mosca che ha giocato in maniera intelligente ed efficace sfiorando più volte il gol, queste tre atlete hanno colpito almeno un legno a testa e Giusy Monaco che è rimasta in panchina ma ha sempre incitato le compagne dimostrando tutta la sua serietà, portiere molto affidabile che ha già avuto occasione per mettersi in mostra e sicuramente si prenderà altre soddisfazioni.

Ecco le dichiarazioni di Mister Piraneo che abbiamo sentito telefonicamente:

“Sono molto contento per quest ‘ altro risultato positivo ottenuto dalle mie ragazze , non era facile vincere in questo modo le prime due partite, le ragazze di Leonforte hanno grandi qualità ed esperienza per mettere in difficoltà chiunque, venivano da prime in classifica con due vittorie su due e la capocannoniere del girone, quindi squadra rispettabilissima che infatti ha fatto intravedere buone cose , ma la mia squadra è stata perfetta.

Abbiamo dimostrato voglia, determinazione e convinzione, sono state davvero perfette,in porta ottimo esordio di Benny Cannata su cui non ho alcun dubbio , ha mostrato qualità e personalità da vendere, quando è stata chiamata in causa si è fatta trovare pronta, vigile e attenta, Chiara Pilato è entrata da veterana continuando il lavoro svolto da Benny senza esitazioni trasmettendo sicurezza, reparto difensivo guidato da una delle nostre leader, Mariella Genova che con esperienza e qualità , non ha concesso praticamente nulla alle avversarie, grintosa e determinata , poco da aggiungere su una veterana del genere , il nostro capitano Vassallo credo sia encomiabile, voglia di fare, qualità e quantità , anche se è giovanissima gioca con esperienza, mi ha dato equilibrio e duttilità che servivano in questa gara.

Le laterali sono state fondamentali, Fabiola Failla ha sfoderato una prestazione davvero super, sono contentissimo per questa mia ragazza perché crede tanto in quello che fa e domenica lo ha fatto nel migliore dei modi, si è mossa tanto e bene, ha attaccato gli spazi e non si è risparmiata, bene anche in fase di riconquista, è stata sfortunatissima in zona gol , Lucilla Mosca ha giocato davvero bene, è una ragazza molto intelligente che sa posizionarsi e ripartire con voglia, con lei Fabiola e Caterina posso cambiare in qualsiasi momento anche fascia con lo stesso risultato, sfortunatissima anche lei nel momento decisivo per segnare, ma si sbloccherà presto.

Caterina Raffaelli(genio & jolly) ha mostrato una qualità eccelsa , di ben altri palcoscenici, estro e voglia di divertirsi col pallone, di tutto questo ovviamente ne usufruisce anche la squadra, è migliorata moltissimo in zona gol (8 in 2 partite) e tatticamente, segue le indicazioni e diventa letale negli ultimi metri, è stata determinante, altra nota super positiva per Irene Brusca, la nostra bomber oltre a servire il poker , ha trascinato la squadra sin da subito, gol, azioni importanti che partono da lei e grande abnegazione, Irene con noi in questo è migliorata tanto, si sacrifica anche in ruoli non suoi e si muove tanto, l’ aspetto che a me piace di più è questo, una giocatrice top al servizio della squadra, straordinaria”.

Adesso il campionato si fermerà, ma noi già da subito penseremo alla prossima gara allenandoci bene per raggiungere il nostro obiettivo .

Hanno segnato per noi:

#76Brusca ⚽⚽⚽⚽

#28Raffaelli ⚽⚽⚽

#7Vassallo ⚽

Hanno giocato per i biancazzurri:

Benedetta Cannata
Chiara Pilato
Giusy Monaco
Veronica Vassallo
Mariella Genova
Fabiola Failla
Lucilla Mosca
Caterina Raffaelli
Irene Brusca

Forza Akragas sempre 🤍💙🤍💙
⚪🔵GO 💙AKRAGAS💙GO ⚪🔵

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.