Calcio, Palermo, Porto Empedocle, Sport

L’Empedoclina esordisce in Promozione con un pareggio di 1-1.

Questo articolo è stato visto 52 volte.

Finisce in parità di 1-1 l’esordio nel campionato di Promozione per la neo promossa Empedoclina sul campo del Bagheria Città delle Valle. Una buona prestazione dei ragazzi – dice il tecnico dell’Empedoclina Angelo Mercante – abbiamo incontrato una buona squadra. Dobbiamo fare la mea culpa per le tante occasioni avute nell’arco dei 90 minuti”. Al 25’ i granata si portavano in vantaggio con Arnone classe 2002. Verticalizzazione di Curaba ed inserimento dall’esterno verso il centro e batte Campagna per l’1-0. Il primo tempo si concludeva 1-0. Nella ripresa, il Bagheria Città delle Valle pareggia al 65’ su calcio di rigore battuto da D’Amico portiere da una parte, palla dall’altra. Nel finale i granata si rendono pericolosi con Curaba che prima colpisce il palo e poi a tu per tu sfiora il gol. Nei minuti di recupero Doumbia di testa fallisce il gol della vittoria. L’ospitalità della società bagherese è stata eccezionale. Da martedì testa al primo derby agrigentino contro il Casteltermini sul campo neutro di Raffadali. Il Bagheria Citta delle Valle andrà a far visita il Casteldaccia.

Bagheria Città delle Valle: Campagna, Tripoli (46’ Potenzano), Aversa, Gagliano Emanuele Onofrio, Tarantello, Centineo (71’ Tantillo), Caruso (76’ Leone), Graziano, Gagliano Pietro (34’ Brugnone), D’Amico (85’ Galioto), Li Castri. All. Marco Mineo.

Empedoclina:  Priolo, Mercante (82’ Cardella), Ortugno, Gibilaro, Granone, Puccio, Baldarelli, Donato, Doumbia, Arnone (71’ Falcone) , Curaba. All. Angelo Mercante.

Arbitro: Arena di Palermo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.