Agrigento, Caltanissetta, Comuni, Cronaca, Palermo, Province, Sciacca, VIDEO

Maltempo: Chiusure di alcune strade statali in provincia di Agrigento, Caltanissetta e Palermo. Aggiornamenti da parte dell’Anas

Questo articolo è stato visto 545 volte.

L’Anas ha disposto la chiusura in entrambe le direzioni il tratto all’altezza del km 116,900 nei pressi di Sciacca sulla strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula” in provincia di Agrigento. Il tratto è stato chiuso a causa dell’allagamento del piano viabile dovuto all’esondazione del torrente ansalamone. 

Chiusura della Strada Statale 640 con innesto alla ss640dir per allagamento.

Anche, sulla strada statale 189 “della Valle dei Platani” è provvisoriamente chiuso in entrambe le direzioni il tratto compreso tra il km 7,900 e il km 8,200 in località Lercara Friddi in provincia di Palermo.

Sulla strada statale 121 “Catanese” il traffico è provvisoriamente bloccato in entrambe le direzioni nel tratto al km 206,800  all’altezza del bivio per Manganaro e lo svincolo per  Vicari sud in provincia di Palermo. Sulla strada statale 118 “Centro Occidentale Sicula” il traffico è provvisoriamente bloccato in entrambe le direzioni all’altezza del km 94,000 tra la località di Sambuca di Sicilia in provincia di Agrigento e l’innesto per la SP108 per Giuliana in provincia di Palermo.

La strada statale 121 “Catanese” è stata riaperta al traffico, dopo la chiusura che si era resa necessaria in seguito ad allagamento al km 206,800, ma è stata chiusa al km 214, a Vicari, per esondazione presso ponte San Leonardo. 

La strada statale 118 “Corleonese Agrigentina” è stata chiusa al km 44,600 a Corleone per frana e la statale 644 “Di Ravanusa” per sottopasso allagato al km 0,100.

IN AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE

Il traffico è al momento deviato sulla viabilità locale. Sul posto è presente personale Anas e delle Forze dell’ordine per mettere in sicurezza la zona e ristabilire al più presto le normali condizioni di viabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.