Calcio, Porto Empedocle, Sport

Memorial Speranza grande commozione per la terza edizione.

Questo articolo è stato visto 294 volte.

 L’assenza del Mussomeli non ha certo guastato la festa al compianto presidentissimo Giuseppe Speranza onorato alla grande da tanti sportivi empedoclini, dalla sua famiglia, moglie Lina e figli Fabio e Gera, dal Casteltermini del presidente Salvino Sanvito e il ds Antonio Messinese, dalla dirigenza dell’Empedoclina, dall’amministrazione comunale, presente l’assessore allo sport Salvatore Urso e da una squadra di vecchie glorie scesa in campo per onorare il loro “ vecchio” presidente. Questo il commento di un presidente di lungo corso quale Sanvito del Casteltermini da 30 anni patron dei granata.  << Conoscevo il grande Speranza – dice Salvino Sanvito – uno molto vicino alle mie idee e a cui mi ispiro ancora adesso. Grande passione, credere nei giovani e guardare soprattutto a non fare il passo più lungo della gamba cercando sempre di risparmiare su ogni cosa. Solo così una piccola società può avere un futuro duraturo >>.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.