Calcio, Porto Empedocle, Sport

Memorial Speranza grande commozione per la terza edizione.

 L’assenza del Mussomeli non ha certo guastato la festa al compianto presidentissimo Giuseppe Speranza onorato alla grande da tanti sportivi empedoclini, dalla sua famiglia, moglie Lina e figli Fabio e Gera, dal Casteltermini del presidente Salvino Sanvito e il ds Antonio Messinese, dalla dirigenza dell’Empedoclina, dall’amministrazione comunale, presente l’assessore allo sport Salvatore Urso e da una squadra di vecchie glorie scesa in campo per onorare il loro “ vecchio” presidente. Questo il commento di un presidente di lungo corso quale Sanvito del Casteltermini da 30 anni patron dei granata.  << Conoscevo il grande Speranza – dice Salvino Sanvito – uno molto vicino alle mie idee e a cui mi ispiro ancora adesso. Grande passione, credere nei giovani e guardare soprattutto a non fare il passo più lungo della gamba cercando sempre di risparmiare su ogni cosa. Solo così una piccola società può avere un futuro duraturo >>.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.