Comitini, Comuni, Cronaca

Niente raccolta dei rifiuti? Allora si decide di deporla all’interno del Comune

Questo articolo è stato visto 428 volte.

Niente raccolta dei rifiuti? Allora si decide di deporla all’interno del Comune. Sono rimasti increduli, gli impiegati comunali, presso il palazzo Genuardi, nella mattinata di ieri, quando si sono ritrovati all’ingresso del Comune di Comitini, tre sacchi per l’immondizia, davanti al sacrario dei caduti sul lavoro. Avvisato il primo cittadino, Nino Contino, subito sono scattati, le indagini da parte degli inquirenti, per risalire al trasgressore, visto che si trova in un luogo video sorvegliato.

Il Sindaco di Comitini, Nino Contino, ha commentato in merito all’accaduto sul social Facebook: “Questa mattina disguidi sulla raccolta dei rifiuti hanno portato qualche nostro concittadino, probabilmente esasperato dalla mancata raccolta dei rifiuti, ad abbandonare dei sacchetti contenente rifiuti dentro l ‘atrio del comune deponendoli presso il sacrario dei caduti sul lavoro….. capisco la rabbia… capisco il disservizio….. ma che c’entra il comune che gia ha fatto le dovute rimostranze alla societa che si occupa della raccolta dei rifiuti” – e conclude –Per la cronaca e mal volentieri una volta individuato, il trasgressore, sara’ sanzionato e doverosamente denunciato (la video sorveglianza darà il responso)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.