Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo, Raffadali

Nomina di cavaliere dell’arte al Prof. Pittore Meli

Questo articolo è stato visto 323 volte.

Raffadali un altro riconoscimento al Prof. Pittore di Aragona(AG) ,ma raffadalese d’adozione Gerlando Meli. Gli è stata conferita la nomina di cavaliere dell’arte. La nomina viene assegnata per alti meriti artistici ottenuti in campo nazionale e internazionale partecipando a mostre, concorsi, rassegne d’arte biennali ottenendo premi e riconoscimenti  in Italia e all’estero  e recensito su riviste specializzate, periodici, quotidiani cataloghi ed enciclopedie d’arte mondiale accanto ai maggiori nomi d’arte contemporanea tra cui Picasso,Van Gogh, Monet, De Chirico, Dalì, Guttuso, Modigliani. Brindisi,  Alice Sassu Cezanne e altri. La nomina di Cavaliere viene conferita al pittore Meli dall’Accademia Internazionale “Federico II di Svevia”  Arte- Lettere-Scienze di Messina, della F.E.B.A.C. Federazione Europea  Beni artistici Culturali. Il Rettore e critico d’arte internazionale dell’accademia Federico II di Svevia di Messina scrive di Meli familiare ,generoso, genuino attento ai fatti quotidiani. Altruista, nel suo ricordo intimistico nell’esempio di totali sentimenti: solidarietà, pace, valori eterni ella vita con produttività degna  di sollecitudine ed apprezzante espressione di un sentimento e di un pensiero, si affinano e raggiungono risultati espressivi e non solo in comune ma soprattutto interessanti verso una meditazione di numerosi momenti ed aspetti della vita su cui spesso è buono e giusto ricordare per avere un rapporto simbiotico tra PRESENTE e PASSATO che aiutano a concepire il futuro come frutto di entrambi in una scelta che sarà e che deriva da un esame introspettivo. Di recente il pittore Meli in una occasione ha conosciuto personalmente Claudia Koll ( attrice italiana convertitasi alla fede cattolica) e le ha omaggiato una sua litografia con il ritocco dell’artista dal titolo Pirandello e la sua Valle dei Templi di Agrigento. La Koll ha gradito il gesto dell’artista Meli e si è congratulato per la sua tecnica e per le sue doti umane. Nella foto il pittore Meli mentre dona l’opera a Claudia Koll insieme a don Joachim Haing-Moe.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.