Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo

Ottima riuscita della serata di beneficenza “Tutti insieme per la vita”.

Questo articolo è stato visto 403 volte.

Ha riscosso grande successo, questa sera, in Via Roma, una serata di beneficenza e condivisione promossa dal Centro di Aiuto alla Vita di Aragona “Giovanni Paolo ll “, in collaborazione con il Rotary Club  Aragona Colli Sicani, al Comitato Sagra du Cuddiruni Ragunisi e dal gruppo folk Triscele, patrocinato dal Comune di Aragona dal titolo “Tutti insieme per la vita”.

L’obiettivo dell’evento, che nasce in seno al  “Sentiero del Natale”, è stata la promozione della tutela della cultura della vita umana e il rispetto verso la dignità della persona. Valori che oggi rischiano di trovarci impassibili in una società come la nostra che osanna all’individualismo estremo. La violenza, anche la più cruenta, viene ormai gestita nell’indifferenza totale, come se nulla fosse in più in grado di intaccare le nostre coscienze.

“Tutti insieme per la vita” è un invito a un rialzare lo sguardo, riprendere tangibilmente coscienza della dignità dell’uomo, a scendere in campo e dar voce all’urlo silenzioso di chi non può difendere la propria vita, iniziando  dall’embrione nel grembo materno, ai disabili, ai malati, agli anziani e a tutti  coloro che subiscono la violenza di un genere umano alla deriva. 

Il Centro di Aiuto alla Vita operante dal 2005 ad Aragona assiste numerose donne in gravidanza, mamme e piccoli bambini.

Non è mancato il momento di condivisione con la degustazione di “pani cunzatu” a cura del Rotary Club Aragona Colli Sicani e e delle tradizionali “sfinci”, offerte dal Comitato Sagra du Cuddiruni Ragunisi, accompagnati dalle note della zampogna del maestro Ennio Sanfilippo e da canti e balli del gruppo Folk Triscele.

La serata è stata presentata dal giornalista agrigentino, Luigi Mula.

La Presidente dell C. A. V. di Aragona, Anita Castellano, commenta: “Ringrazio, tutti coloro che si sono offerti  e per la loro disponibilità per la riuscita di questo evento di beneficenza, in particolare al Rotary  Club  Aragona  Colli Sicani nella persona del Presidente  Vincenzo Mula, il Comitato Sagra du Cuddiruni Ragunisi e il loro presidente Carmelo Sammartino, Peppe Terrana e il suo gruppo Triscele  e ai commercianti del corso per la loro preziosa disponibilità. Ringrazio anche l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino, e tutti coloro che con il loro piccolo contributo, hanno donato non solo denaro ma anche il loro tempo a disposizione della collettività e principalmente al volontariato”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.