Aragona, Sport, Volley

Pallavolo femminile serie C. Lo Sporting Maccalube cede al tie break alla capolista Medtrade.

Questo articolo è stato visto 978 volte.

07:55 –  Dopo cinque vittorie di fila la Maccalube Aragona cede al tie break alla capolista Medtrade e perde la ghiotta occasione del sorpasso. Le ragazze di Scollo e Gotte, infatti, in vantaggio 2-1 non hanno avuto la lucidità di chiudere il quarto set facendosi superare dalle palermitane, che sul punto di crollare hanno avuto la forza e i mezzi per ribaltare una match che sembrava compromesso. Partiva bene l’Aragona nel primo set sempre avanti fino a chiuderlo 25-21. Nel secondo parziale i ruoli si invertivano con la squadra di Cataldo a vincere 25-21. Il terzo set è dominato dell’Aragona, finisce 25-21. Nel quarto è la Medtrade ad andare sempre avanti, l’Aragona con un bel break riesce a portarsi un punto sopra, 19-18, ma è solo l’ultimo tentativo di vincere il match in quanto Di Piazza e compagne ingranano la marcia giusta e chiudono 25-22 il quarto set. Al tie break il crollo totale della Maccalube che cede set e partita 15-5. La Medtrade consolida la vetta della classifica, alla Maccalube rimane il rammarico di non avere fatto di più nel quarto set.

Maccalube Aragona: Sciascia, Messina 2, Gotte 2, Scollo ne, Mirasola 6, Scalia 20, Scichilone 1, Cusumano 22, Collura 6,  Zucchetto ne, Terrasi ne. Galluzzo 1 e Giambrone liberi. All. Scollo – Gotte.

Medtrade: Giulio 1, Drago 8, Falletta 9, Ienco 13, Morello 3, Di Piazza 21, Lo Gerfo 19, Donia 1, Cardile libero. All. Cataldo.

Arbitri: Licata e Sinacori di Enna.

Set: 25-21; 21-25; 25-21; 22-25, 5-15.

 

di  Tonino Butera

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.