Palma di Montechiaro: Furto di energia elettrica. Arrestato dalla Polizia di Stato

Questo articolo è stato visto 198 volte.

Il 20 giugno scorso, in Palma di Montechiaro, la Polizia di Stato ha tratto in arresto G.P., palmese di 37 anni, in quanto colto nella flagranza del reato di furto aggravato di energia elettrica. Nel corso di una perquisizione condotta dagli agenti del Commissariato di P.S. di Palma di Montechiaro e della Squadra Mobile presso l’abitazione del soggetto veniva riscontrato un allaccio abusivo alla rete di erogazione dell’energia elettrica. Sul posto si faceva intervenire personale della società “Enel s.p.a.” che supportava l’assunto investigativo prospettato dagli agenti, constatando la presenza di due cavi inseriti nella linea elettrica della citata società erogatrice del servizio di fornitura dell’energia, che creavano, in tal modo, in maniera fraudolenta, una linea che alimentava abusivamente l’abitazione di G.P., sprovvista del relativo contatore. Veniva quindi dichiarato in stato di arresto e posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’A.G. competente.

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.