Comuni, Politica, Sciacca

Personale militare collocato in ausiliaria a supporto degli Enti Locali Richiesta del sindaco Francesca Valenti al Ministero della Difesa

Questo articolo è stato visto 105 volte.

Il sindaco Francesca Valenti ha inviato una richiesta al Ministero della Difesa manifestando l’interesse dell’Amministrazione comunale a usufruire del supporto del personale militare, residente a Sciacca, collocato in ausiliaria. L’elenco del personale, su iniziativa del ministro Elisabetta Trenta, è stato pubblicato nel supplemento ordinario n. 41 alla Gazzetta Ufficiale n. 214 del 14 settembre.

La richiesta è stata indirizzata alla direzione generale per il personale militare del Ministero della Difesa. Se l’istanza avrà esito positivo, il personale individuato potrà operare per il Comune di Sciacca a costo zero, in quanto a carico dello stesso Ministero. Le pubbliche amministrazioni – prevede la norma – potranno attingere al personale della Difesa in ausiliaria per fronteggiare eventuali carenze di organico o alla necessità di figure professionali specializzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.