Castofilippo, Cultura & Spettacolo

PIZZA E CORIANDOLI. RINASCE IL CARNEVALE CASTROFILIPPESE ALL’INSEGNA DELLE TRADIZIONI ENOGASTRONOMICHE.

Questo articolo è stato visto 447 volte.

11.37 – Sfilate di carri allegorici e minicarri; degustazione di pizza e vino locale; premiazione dei carri allegorici, dei minicarri, delle maschere singole, di coppia e di gruppo.

 Non solo carri allegorici e gruppi mascherati per l’edizione 2015 del Carnevale castrofilippese. Ma anche, e soprattutto, la valorizzazione delle tradizioni enogastronomiche imperniata su uno dei prodotti caratteristici del paese: la pizza.

Martedì 17 febbraio, infatti, nella giornata clou della manifestazione carnascialesca, le pizzerie distribuiranno – a prezzo di costo – tranci di pizza e vino locale nelle postazioni che saranno disseminate lungo il percorso della sfilata.

In cantiere ci sono già due carri e due minicarri allegorici a cui lavorano alacremente, notte e giorno, i carristi castrofilippesi.

La kermesse prenderà il via sabato 14 febbraio, in mattinata, con la sfilata dedicata alle scuole di ogni ordine e grado.

Il pomeriggio sarà possibile farsi un’idea delle capacità artistiche dei carristi castrofilippesi presso il centro commerciale Le Vigne dove verranno esposti un carro allegorico ed un minicarro.

E questa sarà solo l’anteprima delle sfilate di carri allegorici, minicarri e maschere singole, di coppia e di gruppo che popoleranno le vie del centro cittadino da domenica 15 a martedì 17 febbraio.

La giornata conclusiva della kermesse carnascialesca – in manifesto per martedì 17 febbraio – legherà a doppio filo la sfilata per le vie del centro storico e la degustazione di pizza e vino locale con l’obiettivo di creare un binomio caratterizzante di Castrofilippo.

Alla fine della sfilata del 17 febbraio verranno assegnati premi in denaro ai carri allegorici, ai minicarri, alle maschere singole, a quelle di coppia e a quelle di gruppo sulla base delle votazioni espresse dalla giuria di esperti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.