Aragona, Casteltermini, Comuni, Cultura & Spettacolo

Pizza-scultura al Maresciallo Paolino Scibetta donata da Diego Lo Bue

Questo articolo è stato visto 1.214 volte.

Il giovane pizzaiolo di Casteltermini, Diego Lo Bue, questa mattina, si è recato a sorpresa presso la Stazione dei Carabinieri di Aragona, omaggiando, il Comandante, il Maresciallo Paolino Scibetta.

Al citofono della Caserma sita in Piazza Aldo Moro, ad Aragona, il piantone di turno, dalla voce di Diego: “C’è una pizza per il Maresciallo Scibetta”, è rimasto sorpreso, perchè in realtà, nessuno aveva ordinato una pizza. Fatto entrare e non appena controllato, cosa fosse dentro il cartoncino contente il pasto, sono rimasti tutti stupiti.

Un impasto a forma circolare con al centro impressa la fiamma, che contraddistingue l’Arma dei Carabinieri, colorata con il tricolore che verde, bianco e rosso, come la bandiera italiana e due scritte, una all’esterno con l’incisione “Stazione Carabinieri Aragona” e l’altra sotto la fiamma “P. Scibetta”.

Diego ha voluto donare questa meravigliosa Scultura – Pizza, al Comandante Scibetta, per ringraziare a Suo nome e tutta la cittadinanza, per i tantissimi anni di comando a Casteltermini e nonostante manchi da 4 anni la popolazione ancora lo ricorda e lo stima per il lavoro fatto al servizio di tutto il territorio di Casteltermini, prima di essere trasferito nella cittadina aragonese.

L’artista e maestro pizzaiolo, di Casteltermini, seguito dal suo maestro e istruttore di PizzArt, Giovanni Landi, di cui ha appreso la bellissima arte di intagliare la pizza, ha ben 21 anni che lavora nel settore della pizza artistica, dove ha ricevuto molti premi e partecipato a diversi concorsi.

Il Comandante, Paolino Scibetta, ha ringraziato l’artista Diego Lo Bue, concedendo qualche scatto fotografico.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*