Aragona, Sport, Volley

Playoff: la Seap Aragona domani in casa del Ladispoli per centrare la finale

Questo articolo è stato visto 123 volte.

 E’ tutto pronto in casa Seap Aragona per il match di ritorno della semifinale playoff per la promozione in B1 contro il Volley Ladispoli, battuto in gara 1 mercoledì scorso 3-0 al PalaNicosia di Agrigento. Domani, sabato 25 maggio, al “PalaPanzani” di Ladispoli, andrà in scena gara 2 che potrebbe regalare alla Seap Aragona il pass per la finale contro la vincente dell’altra semifinale Castellana Grotte Bari – Orsogna Chieti. Il match di Ladispoli è in programma alle ore 17 e sarà diretto dal primo arbitro Giuseppe Mancini di Molfetta e dal secondo arbitro Maurizio Martini di Bari. La gara promette spettacolo e tanto agonismo. Il sestetto allenato da Pietro Grechi, nel match di Agrigento, ha dimostrato una grande organizzazione di gioco e delle buone individualità. Coach Paolo Collavini ha tutte le giocatrici a disposizione pronte a dare battaglia alle agguerrite avversarie, che potranno contare sul fattore campo per cercare di vincere ed allungare la serie. L’eventuale gara 3 si disputerà mercoledì 29 maggio, alle ore 20:30, al palasport Pippo Nicosia di Agrigento.

Coach Paolo Collavini presenta così gara 2: “Mi aspetto una partita combattuta ma siamo prontissimi alla battaglia. E’ senza dubbio la gara più difficile da affrontare. Il Volley Ladispoli farà di tutto per batterci e giocarsi tutto nello spareggio in casa nostra. Sicuramente vedremo un Ladispoli un po’ più dentro i suoi colpi, sorretto da un pubblico caloroso, ma sono molto fiducioso e sicuro che faremo una grande prestazione. Stiamo bene fisicamente e mentalmente, tutto dipenderà da noi, dall’impatto che avremo sulla partita”.

La squadra biancazzurra partirà questa sera, alla volta della capitale, dall’aeroporto di Catania. In viaggio anche il presidente della Seap Aragona, Nino Di Giacomo che, alla vigilia di gara 2, dichiara: “E’ stato importantissimo vincere gara 1 per mettere la serie tutta in discesa. Mercoledì abbiamo giocato una grande partita e mi auguro che le ragazze possano ripetersi in casa del Volley Ladispoli. Serve tantissima concentrazione in gara 2. Bisogna disputare la partita perfetta per espugnare il loro campo, che è uno dei punti di forza della formazione laziale. Sono molto fiducioso e sono certo che le ragazze non ci deluderanno. Il Volley Ladispoli è una buona formazione con giovani davvero interessanti, ma noi siamo una squadra esperta ed abbiamo tutte le carte in regola per conquistare già da sabato sera la finale per il salto in B1”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.