Aragona, Comuni, Cronaca, Cultura & Spettacolo

Pon Scuola. Aragona si candida per l’adeguamento degli spazi didattici

Questo articolo è stato visto 661 volte.

Il Comune di ARAGONA fa la sua parte anche rispetto alla “Scuola” per ciò che può essere di sua competenza. Presentata giovedì 9 luglio la candidatura per un finanziamento di 40 mila euro nell’ambito del PON, Programma Operativo Nazionale, “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.

L’Avviso pubblico é finalizzato alla realizzazione di interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid – 19.

Dunque, l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, Giuseppe Pendolino, non si lascia sfuggire questa nuova opportunità legata, purtroppo, all’ emergenza epidemiologica e quindi come dichiarato dal Sindaco Pendolino “alla necessità di assicurare un ambiente consono ad alunni e docenti all’atteso rientro in classe”. “La scuola, come ben sappiamo – afferma l’Assessore all’Istruzione, Stefania Di Giacomo Pepe – ha la sua autonomia e deve provvedere da sé rispetto ad ogni adempimento. Ma il Comune resta attento e fortemente collaborativo rispetto ad una priorità qual è il diritto allo studio in un ambiente sicuro”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*