Coronavirus (COVID-19), Cronaca, Politica, Porto Empedocle

Porto Empedocle: il Consigliere comunale Calogero Lattuca presenta una mozione sull’utilizzo delle somme destinate al Comune per l’emergenza Covid

Questo articolo è stato visto 1.319 volte.

Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa del consigliere comunale di Porto Empedocle, Calogero Lattuca, inerente la mozione sull’utilizzo delle somme destinate al Comune di Porto Empedocle, da parte della Regione Siciliana, per l’emergenza Covid.

 

Al Presidente del Consiglio Comunale

Sede

Al Sindaco del Comune di Porto Empedocle

Avv. Ida Carmina

Sede

Oggetto: Mozione del Consigliere Lattuca Calogero relativa all’inserimento nell’ordine del giorno, del prossimo Consiglio Comunale, di un Atto di indirizzo sull’utilizzo delle somme destinate al nostro Comune da parte della Regione Siciliana, per tutte le esigenze nascenti dalla Pandemia.

Premesso che

  • Di recente la Regione Siciliana ha destinato le somme di cui in oggetto, al fine di ristorare tutti i soggetti che hanno, o potranno, subire effetti negativi, sociali ed economici, legati alla pandemia.
  • È a tutti noto che in città si sono registrati diversi casi di Coronavirus e altri se ne potrebbero aggiungere.
  • La gestione della quarantena delle persone positive non sempre può essere gestita dai nuclei familiari interessati al problema, i quali potrebbero avere delle abitazioni che non consentono una tutela dei componenti il nucleo familiare.
  • Una corretta gestione del decorso della quarantena, oltre a tutelare i nuclei familiari interessati, rappresenta una garanzia di sicurezza per tutta la collettività Empedoclina.

Ciò premesso,

con la presente mozione si chiede di inserire all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale, da convocare in via straordinaria, vista l’urgenza, una deliberazione relativa a un Atto di indirizzo in ordine alla destinazione di una somma da utilizzare per l’affitto di strutture idonee, con l’ausilio dell’Ufficiale Sanitario, e nei modi previsti dalla legge, da mettere a disposizione delle famiglie che ne hanno una comprovata esigenza, per la loro tutela e la tutela dell’intera comunità. La invito, pertanto, di portare a conoscenza della cittadinanza detta iniziativa e di convocare, in via d’urgenza, un Consiglio Comunale straordinario.

Inoltre, sempre all’ordine del giorno, propongo di inserire un punto, suffragato da una preventiva relazione del Presidente della Commissione Bilancio, per deliberare in ordine all’investimento di tutta la somma pervenuta pari ad Euro 500.000 (cinquecentomila), in modo da indirizzare una parte di essa a favore di attività che hanno subito o potrebbero subire danni economici derivanti dallo stato pandemico e di portare le conclusioni al Voglio del Consiglio Comunale.

Inattesa di una sollecita risposta La saluto cordialmente.

 

Porto Empedocle, 24.08.2020

 

Il Presidente della IV Commissione Consiliare

Consigliere  Calogero Lattuca

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.