Comuni, Cronaca, Porto Empedocle

Porto Empedocle: Uomo in escandescenze si scaglia contro i carabinieri. Arrestato

Questo articolo è stato visto 127 volte.

Verso le ore 21.00 del 4 agosto i Carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, sono intervenuti presso il Bar del Porto per una persona che creava disturbo ai clienti. Alla vista dei Carabinieri l’uomo si è scagliato contro i militari spintonandoli e minacciandoli pesantemente al fine di guadagnarsi la fuga. L’uomo era in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta probabilmente all’abuso di alcool. Si tratta di un pregiudicato di 50 anni residente a Porto Empedocle che tra l’altro era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, per cui obbligato a rimanere in casa dalla 20.00 alle ore 07.00. L’uomo è stato arrestato per le ipotesi di reato di resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché per la violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale. Su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento il soggetto è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida. I Carabinieri che hanno proceduto all’arresto non hanno riportato lesioni

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.