Agrigento, Canicattì, Cianciana, Comuni, Cronaca, Sciacca

Quattro conducenti in guida in stato di ebbrezza alcolica. Deferiti alla Procura della Repubblica dalla Polizia Stradale di Agrigento

Questo articolo è stato visto 244 volte.

Nel corso del lungo ponte che va dalla festività del 25 aprile a quella del 1 maggio, le pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Agrigento sono state impegnate lungo le principali direttrici stradali della provincia al fine di assicurare la sicurezza lungo le citate arterie.

Nel corso dei servizi, gli agenti accertavano che 4 conducenti guidavano in guida in stato di ebbrezza alcolica.

In particolare, venivano deferiti alla locale Procura della Repubblica:

  • C.S., di anni 31, residente a Reggio Calabria, con un valore di 1,49 g/l;
  • C.C., di anni 40, residente a Canicattì, con un valore di 1,21 g/l;
  • S.D., di anni 29, residente a Sciacca, con un valore di 1,35 g/l;
  • T.A., di anni 30, di nazionalità rumena, residente a Cianciana, con un valore 1,93 g/l, in seguito ad incidente.

Durante il predetto periodo veniva svolto un servizio specifico in tutta Italia volto al contrasto al mancato uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini: in provincia di Agrigento venivano accertate ben 87 infrazioni per art. 172 cds.

Nel corso dei servizi in totale venivano accertate 233 infrazioni, ritirate 11 patenti di guida e 8 carte di circolazione, sequestrati 11 veicoli, decurtati 571 punti-patente, effettuati 31 soccorsi, rilevati 4 incidenti stradali, 2 con lesioni e 2 con soli danni ai veicoli, con un totale di 3 persone ferite.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.