Cronaca, Province, Ragusa

Rave party nelle campagne di Ragusa, 83 giovani denunciati

Questo articolo è stato visto 384 volte.

Identificati e denunciati alla procura della Repubblica di Ragusa 83 giovani che avevano organizzato e dato vita ad un rave party nelle campagne ragusane di contrada Salina. I fatti si sono svolti tra il 15 ed il 16 settembre quando il folto gruppo si e’ introdotto all’interno di un fondo privato, situato nella riserva naturale Pino d’Aleppo, allestendo consolle elettroniche, decine di amplificatori ed un vero e proprio accampamento. In breve tempo, attraverso chat private e gruppi on line, sul posto si sono radunate decine e decine di giovani e giovanissimi, arrivati anche a bordo di taxi, con musica tecno che rimbombava in tutta zona rurale. Acquisita la segnalazione, sono stati predisposti servizi dalla questura di Ragusa, con la collaborazione dell’Arma dei carabinieri e di agenti della Polizia stradale. Gli uomini, impegnati sul posto, hanno proceduto all’identificazione ed al controllo dei partecipanti, che lasciavano il luogo del rave party, con specifiche verifiche che hanno permesso il rinvenimento di modiche quantita’ di sostanza stupefacente. Sul posto personale della Polizia Scientifica ha proceduto a riprendere le fasi dell’evento. Nella mattinata del 16 si e’ proceduto al controllo dei giovani rimasti sul luogo dell’evento. Tra questi molti provenienti dalle province ed anche da fuori regione. E’ stata sottoposta a sequestro penale la strumentazione elettronica utilizzata per organizzare l’evento, tra cui sei amplificatori di grandi dimensioni, un generatore di corrente in grado di alimentare tutto il necessario e numerose consolle musicali. Le 83 persone sono accusate di invasione aggravata di terreni ed edifici e di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento, in concorso tra di loro. Ulteriori attivita’ sono in corso per l’eventuale emissione di misure di prevenzione a carico dei responsabili

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.