Comuni, Cronaca, Politica, Racalmuto

Richiesta sgombero rifiuti e pulizia svincoli e piazzole SS640

Questo articolo è stato visto 195 volte.

 Riceviamo e pubblichiamo: “Gli attivisti del Meetup “Racalmuto in MoVimento” alla luce della situazione scandalosa di taluni svincoli locali e delle piazzole di sosta della statale SS 640 “Strada degli scrittori” in particolar modo quelle che sono afferenti ai principali centri urbani che rivelano l’incuria e l’abbandono cui versano, ed in considerazione dei considerevoli cumuli di immondizia presenti in molte di queste.

CHIEDONO

alle SS.LL. di voler urgentemente emanare direttive per far provvedere allo sgombero e alla pulizia delle piazzole e degli svincoli stessi, ritenendo oltremodo indecoroso e dannoso per l’ambiente circostante la costante presenza di rifiuti di vario genere e provenienza, sapendo anche che la Statale “degli scrittori” quale principale via di ingresso alla provincia e al capoluogo è come tale percorsa non solo dai pochi barbari incivili che usando svincoli e piazzole come luoghi di scarico dell’immondizia ne determinano l’abbrutimento, ma anche e principalmente da migliaia di utenti e visitatori che da questo spettacolo possono trarre conclusioni deleterie per la supposta vocazione turistica territoriale; invitando altresì a voler predisporre tutti gli strumenti di controllo e tutela degli svincoli e delle piazzole di sosta che allo stato attuale, appaiono in molti casi come piccole discariche. Augurandosi, inoltre, che detto servizio venga espletato non solo per il caso specifico presentato ma che ANAS provveda a mettere in atto tutte le strategie e tecnologie perché gli incivili vengano messi in condizione di non creare ulteriore danno futuro, garantendo il giusto decoro alle rotabili e al territorio afferente. In attesa di sollecite azioni, porgiamo cordiali saluti.

Racalmuto, 08/02/2019

                                               Gli attivisti del Meetup Racalmuto in MoVimento”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.