Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo, Settimana Santa, VIDEO

Santa Messa di Pasqua dalla Chiesa BMV Madonna del Rosario

Questo articolo è stato visto 371 volte.

 

Questa mattina alle ore 11:00 presso la Chiesa BMV Madonna del Rosario è stata ufficializzata da Don Angelo Chillura, la Santa Messa di Pasqua. A fare come sfondo il Risorto, la Madonna e gli apostoli Pietro e Paolo.

Una Pasqua, molto sobria a causa dell’emergenza sanitaria sul Coronavirus, infatti, per molti aragonesi è mancato il famosissimo “INCONTRU” a mezzogiorno in Piazza Umberto I, dove motivo anche di incontro con amici e parenti per lo scambio di Auguri.

E’ mancata anche la processione per le Strade dei Santi, allietati dai brani della Banda Musicale “Vincenzo Bellini” di Aragona.

Sono mancate tanti momenti religiosi, agli aragonesi, anche se a differenza dell’anno precedente passato, grazie all’Associazione “Settimana Santa Aragonese” guidata dal suo Presidente Franco Rizzo e dai suoi associati, sono riusciti ad organizzare in modo scrupoloso piccoli momenti salienti della Tradizione Religiosa che sta ai nostri cuori.

Un grazie dalla Testata Giornalistica “TV SICILIA 24”, va all’Associazione “Settimana Santa Aragonese”, che grazie a loro è stata possibile effettuare un collegamento in diretta presso il nostro portale, in modo tale da raggiungere paesi lontani come l’America, il Belgio, l’Australia, la Germania ed altre località dove in tanti aragonesi, oltre a vederci, ci hanno scritto su WhatsApp e spedito email sul nostro indirizzo di posta elettronica, per le emozionanti immagini nel rivedere la “LORO” Settimana Santa.

Un augurio di una Buona Pasqua a tutti Voi, dallo Staff di “TV SICILIA 24″, e con l'”AUGURIO” che con l’avvenire del prossimo anno possiamo essere tutti presenti e senza restrizioni, e poter assistere alla “NOSTRA” Settimana Santa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Clicca per ingrandire