Sciacca: Servizio rifiuti, il sindaco Valenti e l’assessore Mandracchia “Ci sono le condizioni per la revoca definitiva dello sciopero”

Questo articolo è stato visto 640 volte.

Trovata la soluzione relativa al pagamento degli stipendi dei lavoratori utilizzati nel servizio RSU, nell’incontro avuto con il RTI Bono Sea, raggruppamento che gestisce il servizio Rsu del Comune di Sciacca. È quanto comunicano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Ecologia Paolo Mandracchia.

Le ditte Bono e Sea – rendono noto – oggi pagheranno lo stipendio della mensilità di dicembre e nella terza settimana di febbraio verrà erogato un acconto per la mensilità di gennaio. Inoltre, per le successive mensilità, verrà valutata la proposta della SRR che anticiperà i tempi della fatturazione, con un sistema di acconto e saldo che dovrebbe eliminare definitivamente il ritardo nei pagamenti.

Preso atto delle iniziative per garantire il regolare pagamento degli stipendi ai lavoratori, l’Amministrazione comunale ritiene che ci siano tutte le condizioni per la revoca definita dello sciopero.

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.