Aragona, Sport, Volley

Seap Dalli Cardillo Aragona: assegnati i numeri di maglia, Serena Moneta capitano e Valeria Caracuta vice capitano

Questo articolo è stato visto 129 volte.

La Seap – Dalli Cardillo Pallavolo Aragona è al lavoro per preparare nel migliore dei modi la nuova ed avvincente stagione sportiva nel campionato nazionale di Serie B1, girone “E”. La squadra, agli ordini del tecnico Massimo Dagioni e del suo staff, alterna sedute in sala pesi presso la Palestra Universal Club di Aragona e allenamento con la palla al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, rigorosamente a porte chiuse nel rispetto del protocollo Covid.

Nel frattempo la Seap – Dalli Cardillo Aragona ha assegnato i numeri di maglia che contraddistingueranno le atlete biancoazzurre. Confermati il numero 3 per Martina Baruffi, il 7 per Elisa Manzano, il 14 per Serena Moneta, il numero 16 per Jacqueline Do Nascimento, il 18 per Federica Vittorio mentre l’altro libero, Fabiola Ruffa, ha optato per il numero 4. Ecco invece cos’hanno scelto le nuove arrivate, a cominciare dall’ex nazionale italiana Valeria Caracuta che avrà sulla schiena il numero 1. Sara Stival giocherà con la maglia numero 13; Francesca Borelli il 10; Elena Cappelli indosserà il numero 15; Giorgia Silotto sarà la numero 2; Barbara Murri vestirà il numero 12.

Per quanto riguarda invece i gradi, il ruolo di capitano è stato affidato a Serena Moneta mentre Valeria Caracuta sarà vice capitano.

Questo l’elenco completo delle giocatrici con il rispettivo numero di maglia:

1   –   Valeria Caracuta (palleggiatrice)  vice capitano

2   –   Giorgia Silotto (schiacciatrice)

3   –   Martina Baruffi  (palleggiatrice)

4   –   Fabiola Ruffa (libero)

7   –   Elisa Manzano      (centrale)

10 –  Francesca Borelli ( centrale)

12 –   Barbara Murri  (centrale)

13 –  Sara Stival  (opposto)

14 –  Serena Moneta       (schiacciatrice)   capitano

15 –  Elena Cappelli  (schiacciatrice)

16 –  Jacqueline Do Nascimento  (schiacciatrice)

18 –  Federica Vittorio    (libero)

Anche quest’anno l’assistenza fisioterapica sarà affidata a due professionisti dello Studio Craparo di Favara: i fratelli Agostino e Pasquale Craparo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.