Aragona, Sport, Volley

SEAP Pallavolo Aragona. Le riconfermate per la serie B2

Questo articolo è stato visto 168 volte.

La società SEAP Pallavolo Aragona, neo promossa in Serie B2, comunica con soddisfazione che è stato rinnovato anche per la prossima stagione sportiva l’accordo con le seguenti giocatrici:

  • Jacqueline Do Nascimento, schiacciatrice italo-brasiliana, classe 1990, da due stagioni in forza alla SEAP Pallavolo Aragona
  • Francesca Cusumano, centrale, classe 1989, originaria di Favara, da sei stagioni alla SEAP Pallavolo Aragona
  • Pamela Salamone, centrale, classe 1990, cresciuta nel vivaio della Pallavolo Aragona e rientrata nel club del presidente Nino Di Giacomo dopo aver giocato con le maglie di Ravenna, Aversa, Gela, Cefalù e Castelvetrano. Pamela Salamone, dopo un consulto medico, si sottoporrà nei prossimi giorni ad un intervento al menisco e inizierà la preparazione atletica al termine del periodo di riabilitazione.
  • Cristiana Messina, classe 1995, opposto, originaria di Agrigento, al sesto anno con la Pallavolo Aragona
  • Rosaria Collura, classe 1988, schiacciatrice e Alice Mirasola, libero, classe 1992, cresciute nel settore giovanile della Pallavolo Aragona.

La campagna di rafforzamento della SEAP Aragona non si è ancora conclusa. Il presidente Nino Di Giacomo continua le trattative per completare la rosa da affidare al neo allenatore Francesco Eliseo. Saranno ingaggiate un libero e una centrale.

Ecco il tabellone aggiornato delle nuove giocatrici ingaggiate:

Palleggiatrici: Martina Baruffi, contratto biennale vincolato alla promozione in B1

Sara Gabriele, contratto annuale

Centrali:  Ambra Composto, contratto biennale vincolato alla promozione in B1

Schiacciatrici: Valentina Biccheri, contratto biennale vincolato alla promozione in B1

Ilenia Cammisa, contratto biennale vincolato alla promozione in B1

Carolina Falcucci, contratto annuale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.