Comuni, Cultura & Spettacolo, Palma di Montechiaro

Seminario sulla difesa integrata in agricoltura a Palma di Montechiaro

Questo articolo è stato visto 201 volte.

 Nei locali della Biblioteca comunale Giovanni Falcone a Palma di Montechiaro, si è svolto il seminario sul tema “La difesa integrata in agricoltura per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari” organizzata dal Centro di Assistenza Tecnica di Confcooperative Sicilia.
Ai lavori sono intervenuti Raimondo Montana e Calogero Sardo di Confcooperative Sicilia che ha organizzato l’evento, Pietro Mazzarella, Funzionario Asp Dipartimento Prevenzione e Sicurezza Alimentare e Bosco e Agosta del Sopat 71 Naro Esa per gli aspetti normativi e procedurali della difesa integrata. Apprezzato è stato l’intervento dell’Assessore alle politiche agricole Salvatore Castronovo che ha sposato in pieno l’opportunità di ospitare il nostro seminario, consapevole dell’importanza che ha il comparto agricolo per il Comune di Palma di Montechiaro e più in generale di tutto il territorio, in un momento storico in cui l’agricoltura con la A maiuscola rappresentano una opportunità di rilancio per l’economia.
Sono intervenuti al successivo dibattito i cooperatori presenti che hanno portato la loro positiva esperienza nell’applicazione della lotta integrata in agricoltura, che, come è emerso da più parti, prima ancora di essere un obbligo di legge, è una opportunità per ottenere dei prodotti di qualità ed essere al passo con le richieste della grande distribuzione organizzata.
Calogero Sardo quale Vice Presidente di Confcooperative Sicilia, nel suo intervento, ha ben rappresentato il mutato contesto economico e di mercato all’interno del quale le imprese Agricole devono muoversi. Appare quindi imprescindibile un cambio di passo, che può certamente realizzarsi applicando al meglio i principi della difesa integrata.
L’assistenza tecnica alle imprese agricole per la corretta applicazione dei disciplinari di applicazione della lotta integrata nella forma obbligatoria o volontaria, è l’obiettivo che Confcooperative Sicilia, quale organizzazione di rappresentanza, si pone, coinvolgendo a vario titolo le organizzazioni professionali e la pubblica amministrazione con i responsabili dei Dipartimenti interessati al settore.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.