Calcio

Spogliatoio Brucato

Questo articolo è stato visto 158 volte.

immagine di repertorio

Messina. Al fischio finale di Galioto di Siracusa è grande gioia tra i ragazzi dell’Agrigento, mister Giardina e Giordano, mentre i ragazzi corrono verso la tribuna, si abbracciano a centrocampo con il dottor Curella e il dirigente Butera. Il presidente Stefano Valenti con la consueta pacatezza in fondo è soddisfatto. << Grazie di cuore allo staff e a questi ragazzi che sono stati meravigliosi – dice Valenti – credo che abbiano dimostrato grande maturità comportandosi bene sia in campo che fuori. Ringrazio le società e in particolare i genitori presenti anche oggi numerosi fino a Messina per sostenere i propri figli >>. Mister Giardina è quasi senza voce. << Vincere per la seconda volta un titolo regionale non è facile – dice mister Giardina – abbiamo giocato contro una squadra molto organizzata e che giocava in casa e questo da un valore ancora maggiore alla vittoria. Ringrazio di cuore tutto lo staff, il coordinatore Angelo Caramanno, il presidente Valenti e naturalmente tutti i ragazzi che hanno fatto parte e non solo oggi della rappresentativa con costanza e puntualità comportandosi in maniera seria e professionale >>. Anche mister Giordano è soddisfatto. << Come prima esperienza con la Federazione non c’è male – dice Giordano – dedico questo successo a ​mia moglie Francesca e alla piccola Giulia e poi a questi ragazzi davvero straordinari >>. Infine il match winner Cammilleri. << Quando ho messo la palla nel sacco non ho capito più nulla – dice Cammilleri – per me è una grande gioia avere contribuito a questa importante conquista >>.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.