Tag: Palermo

Appuntamento calcistico di fine settimana del 2 Febbraio 2019

CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE A: 5° GIORNATA DI RITORNO. TUTTE LE PARTITE SONO ALLE ORE 15.00 NON PIU’ ALLE ORE 14.30. ASD CANICATTI’       MAZARA PRO FAVARA             POL. CASTELBUONO CUS PALERMO           LICATA            OGGI CASTELLAMMARE CALCIO          MUSSOMELI NUOVA CITTA’ DI CACCAMO                  CITTA’ DI SANT’AGATA PARTINICAUDACE        ALBA ALCAMO 1928 S.R.L. SPORT CLUB MARSALA[Read More…]

Il sindaco Pendolino e il presidente del Consiglio Volpe presenti a Caltanissetta per la mobilitazione contro l’isolamento stradale

Questa mattina il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino e il Presidente del Consiglio comunale Gioacchino Volpe, hanno partecipato a Caltanissetta alla manifestazione di protesta contro l’isolamento stradale dopo che la Cmc, il colosso delle costruzioni di Ravenna, ha sospeso i lavori sulle strade statali 640 Agrigento-Caltanissetta, 189 Agrigento-Palermo e 121[Read More…]

l CGA riammette il Dr. Giuseppe Modica De Mohac nell’elenco degli idonei alla nomina a direttore amministrativo delle Aziende Sanitarie

 Il Dr. Giuseppe Modica De Mohac,di 63 anni, di Palermo, già Direttore Amministrativo dell’Azienda Universitaria Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo, era stato escluso dall’elenco dei soggetti idonei alla nomina a direttore amministrativo delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale perchè ritenuto carente dei requisiti di ammissione; segnatamente non era stata considerata[Read More…]

Seconda giornata di ritorno nel Campionato di Promozione e di Eccellenza Girone A ed altri gironi.

 Seconda giornata nel campionato di Promozione, per le squadre agrigentine che scenderanno questo fine settimana. Tante sfide interessanti tra cui spicca il big match della seconda giornata tra l’Olimpica Akragas e l’Oratorio San Ciro e Giorgio. La Libertas Racalmuto riceverà tra le mura amiche la capolista Salemi. Il Casteltermini che[Read More…]

Caccia: tre arresti per bracconaggio

 I carabinieri hanno arrestato padre e figlio rispettivamente di 61 e 40 anni e un terzo uomo di 32 anni residenti a Caccamo (Pa) con l’accusa di bracconaggio. I tre sono stati sorpresi al termine di una battuta di caccia al cinghiale nella riserva naturale orientata di Pizzo Cane che[Read More…]