Comuni, Cronaca, Ragusa

Tragedia a Vittoria: Un giovane morto e un ferito investiti da un SUV

Questo articolo è stato visto 273 volte.

Un giovane, morto ed un ferito per cause ancora in via di accertamento, sono stati investiti da un Suv in transito in Via Greta angolo di Via IV Aprile a Vittoria.

Secondo le prime notizie arrivate in Redazione, i due cuginetti di 11 e 12 anni erano seduti sull’uscio di casa quando l’utilitaria è salita sul marciapiede travolgendo di due giovani, falciando gli arti inferiori dal violentissimo impatto.

Sul posto si sono recati i Carabinieri della Stazione di Vittoria, la Polizia di Stato e i sanitari del 118 con le ambulanze, e iniziati i soccorsi, hanno constatato la morte sul colpo dell’undicenne mentre l’altro, ricoverato in gravissime condizioni presso ospedale di Vittoria, e  trasferito in elisoccorso a Catania.  Tutti i residenti i familiari sono sotto shock ed increduli dell’accaduto.

Il pirata, che subito dopo l’incidente si è dato alla fuga a piedi, era alla guida di una Jeep Renegade scura. A bordo altre due persone, che sono andate spontaneamente alla caserma dei carabinieri per testimoniare: “Dopo l’incidente siamo scappati perché avevamo paura di esser linciati” ma sono stati denunciati per omissione di soccorso. Gli agenti della polizia di Stato sono andati a prelevare il guidatore nella sua abitazione e lo hanno fermato: si chiama Rosario Greco, ha 37 anni e precedenti penali. Ed è stato arrestato per omicidio stradale aggravato. L’uomo, risultato positivo ad alcol e droga, aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito e aveva assunto cocaina. La polizia gli ha contestato  anche la “detenzione di oggetti atti ad offendere”, nella sua auto gli agenti hanno trovato uno sfollagente telescopico ed una mazza da baseball.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.