Agrigento, Calcio, Sport

Un grande Peppe Santangelo e Antonio Coniglio trascinano l’Akragas al successo.

Questo articolo è stato visto 1.578 volte.

Con una doppietta di Peppe Santangelo l’Olimpica Akragas vince per 3-2 contro il Balestrate. E’ stata una partita complicata per i ragazzi allenati Giovanni Falsone ma alla fine hanno portato l’intera posto in palio e seconda vittoria consecutiva che permettono alla squadra biancazzurra di salire a 5 punti. Al 20’ la squadra biancazzurra si portava in vantaggio con Peppe Santangelo su assist di Tanio Falsone, bravo a infilarsi tra i difensori ospiti e di piatto batte Salvia. Al 35’ ancora un cross di Tanio Falsone, Antonio Coniglio batteva l’incolpevole Salvia. Al 43’ accorciava le distanze il Balestrate con Giuseppe Virzì su una punizione di Valenti, Traina respingeva con i pugni, ma il centrocampista batteva con un delizioso pallonetto per il 2-1. Al 45’ Falsone sprecava il gol calciando la palla alta. Nella ripresa la squadra allenata da Cosimo Scrivano ci provava a pareggiare la partita con Marchese ma la palla andava a sbattere sul palo a Traina battuto. Al 61’ il Balestrate veniva punito sempre con il bomber saccense Santangelo la palla si infilava tra il portiere e il primo pallo realizzava il gol del 3-1. Al 75’ Doumbia dava palla a Falsone ma la sfera andava a finire sul palo. Al 82’ il Balestrate accorciava le distanze su un gran bel gol di Carlo Farina al volo che non dava scampo al portiere ospite. Al 93’ Parisi aveva la chance per un clamoroso pareggio. Alla fine l’Akragas esce dallo stadio Matranga con i tre punti e domenica allo stadio Esseneto?? contro il Vallelunga.

Balestrate: Salvia, Bonino, Platano, Flavio Virzì, Toure, Giuseppe Virzì, Drago, Russo (74’ Farina), Parisi, Di Maggio, Valenti. All. Cosimo Scrivano.

Olimpica Akragas: Traina, La Rocca (85’ Sodano), Ortugno, Castaldo, Armenio, Puccio, Coniglio (64’ Doumbia), Lo Curto, Santangelo (85’ Bellavia), Cambiano, Falsone (92’ Incardona). All. Giovanni Falsone.

Arbitro: Giuseppe Asaro di Marsala, assistenti; Quattrotto e Todaro di Messina.

Reti: 20’ e 61’ Santangelo, 35’ Coniglio, 43’ Flavio Virzì, 82’ Farina.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.