Cronaca

Agguato a Palma di Montechiaro, si costituisce il sicario

Questo articolo è stato visto 578 volte.

12:50 – Alla stazione dei Carabinieri di Palma di Montechiaro si è costituito, accompagnato dal proprio difensore, Salvatore Gesù Amato, 27 anni, di Palma di Montechiaro, residente a Camastra, pregiudicato, autore dell’agguato contro Domenico Mancuso, 36 anni, anche lui di Palma di Montechiaro e residente a Camastra, bersaglio di colpi di pistola venerdì scorso 5 dicembre a Camastra. I Carabinieri sarebbero stati a conoscenza dell’ identità di Salvatore Gesù Amato, vicino di casa di Mancuso, e come Mancuso anche lui ristretto agli arrestati domiciliari fino a pochi giorni addietro per reati di droga. I Carabinieri hanno scoperto a Camastra la Fiat Punto di Amato, che sarebbe stata registrata dalle tante telecamere di video sorveglianza private installate a Camastra. Domenico Mancuso è stato colpito colto di sorpresa all’ interno della sua Fiat 500 parcheggiata lungo il corso principale.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.