Agrigento, Comuni, Cultura & Spettacolo, VIDEO

Agrigento, il “Mandorlo in fiore” 2024 è anche gastronomia

Questo articolo è stato visto 398 volte.

Il “Mandorlo in fiore” ad Agrigento non è solo folklore, musica, danze, usi, costumi, tradizioni, spettacolo e cultura della pace e della fratellanza tra i popoli: è anche gastronomia. E il Festival dello Street Food, appena inaugurato ieri sera dopo la Fiaccolata dell’Amicizia, ne è testimonianza. E’ curato dall’associazione “Sakura”, e offre un ampio ventaglio di prelibatezze, frutto dell’impegno e della dedizione culinaria di oltre 25 aziende partecipanti. Al taglio del nastro, in piazza Marconi, sono stati presenti, tra i tanti altri, la dirigente del Suap (sportello unico attività produttive), Carola Narbone, il sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, il coordinatore del 76° Mandorlo in fiore, l’assessore Carmelo Cantone, l’assessore alla Cultura e al Turismo, Costantino Ciulla, il presidente dell’associazione “Sakura”, Santo Vinciguerra, e il presidente della commissione turismo, sport e spettacolo, Mario Fontana . Ed ancora a proposito di intrattenimento, al Mandorlo in fiore 2024 si aggiunge un altro tassello prezioso: gli appassionati di motori hanno l’opportunità di ammirare l’esposizione del Ferrari Club Ribera, che vanta equipaggi provenienti da ogni angolo della Sicilia. Un incanto per amanti delle quattro ruote.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.