Agrigento, Categorie, Comuni, Cultura & Spettacolo

Aragona: è calato il sipario sulle “Giornate di Ciaula”

Questo articolo è stato visto 969 volte.

Ad Aragona, ieri sera, è calato il sipario sul primo ciclo dell’evento “Le giornate di Ciaula”. La manifestazione è stata promossa dal comune di Aragona, Assessorato al Turismo e Spettacolo, retto da Giuseppe Attardo, in collaborazione con il Rotary Club “Colli Sicani” e le associazioni sportive e culturali del territorio. All’ultimo appuntamento ha partecipato il vice ministro all’Agricoltura, Andrea Olivero. Al confronto dibattito, sui temi e sulle problematiche legate al mondo agricolo, hanno partecipato, tra gli altri, alcuni giovani imprenditori di Aragona e l’imprenditore Alessio Planeta, titolare della omonima cantina di vini a Menfi. Il dibattito, che si è tenuto al chiuso nel palazzo dei Principi Naselli, senza performance canore e di ballo, per il grave lutto che ha colpito Aragona dopo la tragica morte del ferroviere Luigi Gazziano, è stato moderato da Luigi Galluzzo, giornalista Mediaste, collaborato da Marcella Lattuca. Il vice ministro Olivero, al termine dell’incontro, ha voluto lanciare un messaggio di speranza ai giovani del territorio, invitandoli a non lasciare Aragona, ma a scommettere nel proprio paese per un futuro occupazionale. All’iniziativa hanno partecipato tantissime persone. Soddisfatti gli organizzatori per la buona riuscita dell’evento “Le giornate di Ciaula”. Il sindaco Salvatore Parello afferma: “Il bilancio è più che positivo. E’ stato interessante, soprattutto per i giovani, confrontarsi, tra gli altri, con il Sottogretario alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri e il Vice ministro all’Agricoltura Andrea Olivero. L’obiettivo era quello di promuovere e valorizzare le risorse naturali del territorio e delle produzioni agricole di qualità di Aragona. Ringrazio gli ideatori delle “Giornate di Ciaula”, Luigi Galluzzo e Luigi Mula, e l’assessore al Turismo, Giuseppe Attardo, che ha voluto fortemente la manifestazione. Ed ancora un vivo ringraziamento va alle tante associazioni giovanili di Aragona (Fonè Agoras, 27 Maggio cultura e sostenibilità, Smile) che tanto hanno lavorato per realizzare l’evento, e al Rotary club “Colli Sicani” di Aragona e al suo neo presidente, Giovanni Graceffa, per la fattiva collaborazione”.

La Redazione

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.