Agrigento, Aragona, Calcio, Comuni, Province, Sport

Aragona Calcio rimaneggiata e sfortunata.

Questo articolo è stato visto 385 volte.

16:00 – Aragona. La Libertas 2010 si aggiudica per 1-0 la sfida di ritorno del primo turno di coppa Italia con l’Aragona e supera il turno. L’Aragona ci prova tutta la partita a ribaltare il risultato, in qualche occasione è sfortunata, ma alla fine è costretta a subire la sconfitta in maniera immeritata. Al 4’ fallo su Gallo, dai 20 metri Volpe calcia a lato. Al 11’ angolo di Volpe, testa di Gaziano palla alta sulla traversa. Al 14’ Tarantino invece che concludere preferiva dare palla in profondità, la pericolosa azione sfumava. Al 18’ Di Paola serviva un buon pallone a Volpe, il suo tiro al volo sorvolava la traversa. Al 31’ la prima azione degli ospiti con Russo, il suo diagonale andava di poco a lato. Al 45’ Ciulla serviva sulla sinistra Gallo, il suo gran tiro sfiorava il montante. Nella ripresa con l’Aragona sbilanciata in avanti per cercare il gol qualificazione al 64’ Piazza colpiva di testa la traversa, sulla ribattuta ci provava La Mendola, Barone con un gran intervento respingeva in angolo. Al 73’ l’Aragona sfiorava il vantaggio con un colpo di testa di Gaziano che sfiorava la traversa. Al 80’ su angolo di Volpe Tarantino, sempre di testa alzava la mira da pochi passi. Al 91’ Russo in contropiede non dava scampo a Barone regalando il successo alla Libertas. Nell’Aragona ottimo l’esordio del nuovo centrocampista Benny Di Paola prelevato dalla Ligny Trapani.

ARAGONA   0

LIBERTAS 2010   1

Aragona: Barone, Gaziano, Grimaudo, Patti, Castiglione, Zito, Ciulla, Di Paola, Gallo, Volpe Tarantino. All. Giovanni Comito.

Libertas 2010: D’Antone, Gibilaro Gius., La Mendola (84’ Cutaia), Gibilaro Gabr., Nicastro, Salemi, Piazza, Di Salvo, Bennardo (46’ Cozma), Russo, Dhorbul (45’ Rapisarda). All. Alessio Sferrazza.

Arbitro: Cusumano di Caltanissetta.

Rete: 91’ Russo.

di Tonino Butera

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.