Agrigento, Comuni, Cronaca, Province, Sciacca

Uno dei piloti dell’incidente del tornado, fino a domenica scorsa era a Sciacca

Questo articolo è stato visto 800 volte.

07:15 – Il capitano Giuseppe Palminteri, 36 anni, morto nello scontro fra due aerei militari Tornado, era fino a domenica scorsa sulla spiaggia di Sciacca. Amava trascorrere le sue vacanze estive insieme ai genitori a Sciacca, dove la sua famiglia ha una casa in contrada San Marco.  Poi domenica sera era partito da Palermo per raggiungere Ghedi, in provincia di Brescia, dove viveva e dove martedì pomeriggio, è partito falla base militare a bordo del Tornado per una missione di addestramento, l’ultima della sua carriera di capitano navigatore dell’Aeronautica militare. La casa e il mare di Sciacca per lui era staccare la spina per alcune settimane da dedicare al relax, alla sua famiglia e alle spiagge che con passione e amore frequentava quasi tutti i giorni.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.