Agrigento, Comuni, Cronaca

Deteneva armi e munizioni. ostretico arrestato dai carabinieri

Questo articolo è stato visto 786 volte.

14:00 – Un ostetrico di Naro è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della locale Stazione nel corso di un servizio finalizzato alla ricerca di armi e munizioni illegalmente detenute.

Si tratta di Pasqualino Gallo, 62enne, già noto alle Forze dell’ordine, che da tempo all’attenzione dei militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione effettuata nell’abitazione dell’uomo in località “Castellaccio”, agro del contermine centro abitato di Camastra, veniva trovato in possesso di una pistola semiautomatica “Beretta” mod. 34, cal. 9 corto, priva di serbatoio, con matricola abrasa ed in buono stato di conservazione nonché una carabina marca “Uberti” di calibro 22, munita di matricola e n. 6 cartucce cal. 22.

Il tutto è stato ovviamente sottoposto a sequestro dai Carabinieri che, dopo avere espletato le preliminari formalità di legge in caserma, hanno accompagnato l’uomo nella propria dimora ai domiciliari in attesa dell’ulteriori incombenze di legge.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.