Caltanissetta, Comuni, Cronaca, Province

Falso mago arrestato a Niscemi

Questo articolo è stato visto 857 volte.

08:00 – I Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari a Niscemi, in provincia di Caltanissetta, un falso mago di 52 anni che avrebbe abusato sessualmente di una donna e della figlia di 17 anni per liberare i loro corpi dal demonio. L’ uomo risponderà di violenza sessuale, truffa ed estorsione. Nel gennaio scorso il mago avrebbe adescato le due, e le avrebbe convinte a sottoporsi alle sue cure altrimenti sarebbero morte. In cambio di ciò gli avrebbe estorto 8 mila euro e le vittime sarebbero anche state costrette a subire rapporti sessuali. Il mago sarebbe inoltre riuscito a convincere marito e moglie a divorziare, altrimenti la figlia sarebbe morta. La coppia ha avviato le pratiche per la separazione, e il mago ha assunto in casa il posto del capofamiglia trasferendosi nell’abitazione delle vittime. Solo nel mese di luglio, il vero capofamiglia, esasperato, si è rivolto ai Carabinieri per denunciare tutto.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.