Aragona, Comuni, Cronaca, Cultura & Spettacolo, Politica

Polemiche per l’annullamento della Sagra della Salsiccia e la festa di San Vincenzo ad Aragona – Nota stampa di Gianluca Gallo e del Sindaco Pendolino

Questo articolo è stato visto 1.138 volte.

Tante polemiche e lamentele sui social, si sono scaturite dopo il post pubblicato, ieri mattina, sulla pagina ufficiale Facebook del Sindaco, Peppe Pendolino dove annunciava l’annullamento della Sagra della Salsiccia e i festeggiamenti in onore a San Vincenzo, vista, ancora in atto, l’emergenza sulla pandemia del Coronavirus. Ecco, il post pubblicato:Anche quest’anno purtroppo Le modalità applicative delle nuove misure anti Covid 19, non hanno permesso lo svolgimento della Sagra della Salsiccia. L’amministrazione comunale, con grande rammarico, dopo mesi di lavoro, si è trovata a dover annullare la Sagra della salsiccia e la festa in onore di S. Vincenzo. Ad ogni modo riteniamo necessario e doveroso ringraziare tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato con spirito di iniziativa e collaborativo, in particolar modo si ringraziano i gruppi folkloristici presenti ad Aragona, i gruppi folkloristici che volevano rendere omaggio a Dario Danile, molto legato ad Aragona, purtroppo scomparso prematuramente, il corteo storico, tutti i musicisti, gli organizzatori della sfilata di moda, i volontari, gli sponsor, la Pro Loco di Aragona e tutti gli organizzatori della Sagra con ricordo al grande dott. Franz Butera.

Fiduciosi che il prossimo anno possa ritornare tutto alla normalità…

Veni mangia…veni vivi”


Adesso interviene, Gianluca Gallo, cantante che si doveva esibire sul palco di Aragona, nella serata del 12 Settembre alle ore 22, in occasione dei Festeggiamenti in onore di San Vincenzo che commenta sul portale facebook: “Nel mio precedente comunicato su Facebook avevo descritto il mio rammarico per non aver fatto il concerto ad Aragona per la Festa di San Vincenzo 2021.
Voglio sottolineare che agli inizi di Luglio 2021 io e il Sindaco Peppe Pendolino avevamo già preso un accordo per fare questo concerto;
Infatti ho chiesto al Sindaco se potevo comprare i biglietti per la mia Band ( 10 componenti + staff ), con un pò di dubbi per la situazione pandemica in atto, ma che lasciava intravedere uno spiraglio per la realizzazione del Concerto e della Festa di San Vincenzo.
Il Sindaco ha risposto che potevo comprare i biglietti assumendosi le responsabilità di rimborsare il tutto in caso di annullamento.
Oggi voglio Ringraziare il Sindaco Peppe Pendolino, in quanto ha mantenuto la sua parola, rimborsandomi i biglietti aerei di tasca sua.
Voglio ancora sottolineare che è difficile trovare un Sindaco che mette al primo posto la salute e la Vita dei cittadini.
Questo Sindaco Peppe Pendolino, tiene hai suoi cittadini e li sta` salvaguardando nel migliore dei modi.
Un grande saluto a tutti i miei concittadini Aragonesi.

Il sindaco, Peppe Pendolino e l’Amministrazione Comunale di Aragona vuole ringraziare il comitato della Madonna del Rosario, l’Associazione Settimana Santa, la Pro Loco , l’associazione “Facilmente” e Don Angelo Chillura, per avere organizzato i riti religiosi in piazza dando la possibilità di partecipare alla Santa Messa in onore di San Vincenzo de Paoli, e di tenere le porte aperte dei musei e delle chiese nelle giornate di sabato, undici e domenica, dodici, settembre dando la possibilità e chi volesse visitare nel rispetto delle regole anti covid questi tesori. Un ringraziamento, anche, al cantautore aragonese, Gianluca Gallo e tutto il suo staff, che visto la situazione pandemica, in comune accordo abbiamo voluto per il bene del paese, rinunciare al suo concerto, con la speranza di riproporlo in seguito ad emergenza finita.  L’Amministrazione Comunale ha provveduto a fare allestire le luminarie e i giochi di artificio esplosi subito dopo la Santa Messa.

 


Ecco i due Post pubblicati nelle Bacheche del Sindaco, Pendolino ed il Cantautore, Gianluca Gallo 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.