Agrigento, Categorie, Comuni, Porto Empedocle, Province

Porto Empedocle: La Nuova Centrale turbogas.

Questo articolo è stato visto 775 volte.

Ecco il cantiere dove sorgera’ la nuova centrale turbogas di Porto Empedocle, in grado di assicurare stabilita’ al sistema elettrico dell’Isola. Si lavora alacremente, senza sosta, per l’importante progetto di adeguamento ambientale che Enel sta realizzando nel proprio impianto termoelettrico. Questa mattina a far visita al cantiere anche il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede ed il sindaco di Porto Empedocle, Calogero Firetto, accompagnati, nel giro tra l’edificio in costruzione, dall’ingegnere Roberto Renon, responsabile dell’Area di Business Generazione di Enel.

Nel cantiere attualmente operano circa 110 unita’ lavorative, di cui il 50% residenti a Porto Empedocle. A regime, invece, come previsto nell’accordo sottoscritto con i sindacati di categoria lo scorso febbraio, nella centrale operano complessivamente 47 unita’ lavorative dirette e 30 dell’indotto. Prima della visita al cantiere, i responsabili dell’Enel hanno illustrato, alle autorita’ presenti, le attivita’ di ambientalizzazione in corso. E’ stato confermato che tutto procede secondo il programma stabilito e che entro l’anno il nuovo turbo gas sara’ una splendida realta’.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.