Agrigento, Cronaca, San BIagio Platani

San Biagio Platani, arrestata casalinga

Questo articolo è stato visto 946 volte.

I Carabinieri di San Biagio Platani hanno arrestato ai domiciliari Vincenza Potestia, 52 anni, casalinga, accusata di estorsione, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, allorchè, con diverse telefonate di tenore minaccioso, ha indotto un anziano pensionato del luogo a consegnarle la somma di 200 euro, da depositare in una busta nei pressi del simulacro di San Pio, al Viale della Vittoria, a San Biagio. Ad attendere la donna però sono stati i Carabinieri che, avvisati, si sono appostati nelle vicinanze, sorprendendola nell’atto di prelevare la busta.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.