Cultura & Spettacolo

In scena per le scuole agrigentine la prestigiosa Compagnia di pupari siciliani

Questo articolo è stato visto 1.155 volte.

08:00 – I  prossimi 15 e 16 dicembre in orari antimeridiani presso il teatro Luigi Pirandello andrà in scena per le scuole agrigentine la prestigiosa Compagnia di pupari siciliani di tradizione catanese dei Fratelli Napoli,  fondatori del Museo delle marionette di Catania che annualmente registra migliaia di visitatori provenienti da tutte le scuole siciliane . La compagnia che ha  una tradizione artistica ultracentenaria  che si tramanda da diverse generazioni sarà  al completo con ben 10 elementi tra manovratori e parlatori   . I Fratelli Napoli   da anni portano  avanti un progetto di conservazione e valorizzazione delle tradizioni popolari siciliane  legate all’Opera dei Pupi  . L’iniziativa    sarà articolata in tre momenti che riguardano la storia sulla tradizione marionettistica siciliana, la manualità artistica nella costruzione dei Pupi e delle scene e una rappresentazione scenica che si caratterizza  per le   cosiddette manovre a vista con l’impiego di oltre 50 pupi alcuni  addirittura risalenti al 1700  . La Compagnia   è stata premiata dalla Presidenza della Repubblica per l’importante lavoro svolto nella salvaguardia e   promozione di una delle più belle  tradizioni artistiche siciliane .  Il progetto si inserisce in un percorso formativo rivolto alle scuole  legato alla valorizzazione delle eredità immateriali della regione siciliana. L’iniziativa è organizzata dalla DIBBE eventi e il costo d’ingresso e di 5 euro.

 

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.