Aragona, Calcio, Sport

Al via il campionato provinciale di Terza Categoria.

Questo articolo è stato visto 590 volte.

Organizzato dalla Delegazione Figc di Agrigento presieduta da Angelo Caramanno, parte questa domenica il campionato provinciale di Terza Categoria che vede in organico 12 squadre. Ai nastri di partenza sono le prime squadre di Palma di Montechiaro (Gattopardo), Ribera, Aragona, Cianciana, che in passato hanno militato nei campionati di Serie D ed Eccellenza. Altri grossi centri come Agrigento, Licata, Sciacca e Canicattì sono rappresentati da Athena, Real Licata, Soccer Licata, Sciacca Soccer 2014 e Real Canicattì. Completano l’organico Bivona 2020, Burgio e Montallegro. Prima del semaforo verde, presso la sede dell’Aia di Agrigento, si è tenuto un proficuo incontro tra le società iscritte, i vertici nazionali, regionali e provinciali della Figc, Santino Lo Presti, Sandro Morgana, Stefano Valenti e Angelo Caramanno e l’Associazione arbitri rappresentata da Gero Drago. “Il nostro girone è composto da squadre che in campionati superiori farebbero una bella figura – dice Caramanno – sono certo che sarà un campionato bello e avvincente e mi auguro all’insegna del fair play e bel gioco”. “Questa è una delle Delegazioni dove andiamo sul sicuro – dice il presidente Morgana – Caramanno e i suoi collaboratori hanno fatto un ottimo lavoro all’insegna di una ripresa totale che si sta concretizzando con numeri eccellenti in quanto in Sicilia abbiamo 62 squadre e circa 24 società in più”. “Ricordiamoci sempre che il calcio è un gioco – dice il presidente Lo Presti – alla base di tutto ci deve essere il sano agonismo e non certo la violenza che per nostra etica non è per niente tollerata”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.