Consigli come conferire l’umido

Questo articolo è stato visto 157 volte.

L’amministrazione comunale e la società “Riber@mbiente” fornisce alcuni consigli come conferire l’umido:

1) L’umido può essere raccolto tramite secchiello senza l’utilizzo del sacchetto biodegradabile compostabile, in modo sfuso.
2) L’umido può essere raccolto tramite secchiello rivestito con fogli di carta di giornale oppure dentro i sacchetti di carta del pane.
3) L’umido può essere raccolto tramite secchiello con i sacchetti biodegradabili compostabili che vengono forniti dai supermercati in occasione della spesa.
4) L’umido può essere raccolto tramite secchiello con i sacchetti biodegradabili compostabili acquistabili presso qualsiasi attività commerciale.

Si ricorda che i sacchetti non conformi non verranno ritirati dagli operatori e che la società e l’amministrazione comunale non fornirà sacchetti biodegradabili compostabili ai cittadini.
A salvaguardia del decoro urbano, onde evitare la dispersione dei rifiuti, a opera degli agenti atmosferici e randagismo, è vietata l’esposizione dei rifiuti con solo i sacchetti. Si raccomanda sempre l’utilizzo del contenitore appropriato, come previsto dall’ordinanza comunale n.42 del 08/08/17.

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*