Aragona, Sport, Volley

La Seap Aragona ospita il Nola sabato alle 15:30

Questo articolo è stato visto 201 volte.

Archiviata la vittoria in trasferta contro il Volley Terrasini, le ragazze della Seap Pallavolo Aragona hanno ripreso gli allenamenti agli ordini di coach Paolo Collavini. La formazione biancazzurra prepara la sfida casalinga di sabato 9 marzo, al Palasport Pippo Nicosia di Agrigento, contro il Nola, ultimo in classifica con soli 5 punti, frutto di due vittorie, una delle quali ai tie-break, e 15 sconfitte. La gara, su esplicita richiesta della squadra campana, inizierà alle ore 15:30 ed è valida per la diciannovesima giornata, sesta di ritorno, del campionato di serie B2, girone I. La Seap Aragona deve necessariamente vincere, senza perdere ulteriori set, per continuare la rincorsa al primo posto, distante soltanto 3 lunghezze, ed ancora occupato dal Santa Teresa di Riva che, sempre sabato prossimo, ospiterà il Volley Reggio Calabria, squadra in piena lotta per i play off. La formazione del presidente Nino Di Giacomo si allenerà tutti i giorni e svolgerà la rifinitura venerdì pomeriggio al “PalaNicosia”. Coach Collavini dovrebbe recuperare la centrale e capitano Francesca Cusumano, reduce da un infortunio muscolare. Tutte le altre atlete, ad eccezione della palleggiatrice Martina Baruffi impegnata nella riabilitazione e recupero post-intervento chirurgico alla caviglia, sono in ottime condizioni fisiche. La gara Seap Aragona – Nola sarà diretta dal primo arbitro Andrea Caronna e dal secondo arbitro Gabriele Mantegna, entrambi del comitato territoriale Fipav di Palermo. I due giovani direttori di gara, al termine della scorsa stagione, hanno ottenuto la promozione al Ruolo Nazionale. Il match di andata si concluse 3 – 0 per la Seap Aragona.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.