Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo, Politica

Natale Aragonese 2020 ai tempi del covid

Questo articolo è stato visto 891 volte.

In questo clima particolare, nel rispetto dei protocolli anti-covid, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Peppe Pendolino vuole regalare un sorriso e dare speranza a tutta la comunità aragonese. Ad impegnarsi per la buona riuscita del programma è l’assessore al ramo Maria Grazia Licata che abbiamo sentito nelle ultime ore. <<Grazie al patrocinio dell’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia del suo assessore Manlio Messina e al capo di gabinetto vicario e “amico” Lillo Pisano siamo riusciti ad animare le vie del paese e mettere in atto un programma che prevede molte sorprese soprattutto per i bambini. Lunedì 28 dicembre è previsto l’arrivo di “Babbo Natale” in carrozza, che verrà accompagnato da canti natalizi”. Martedì per le vie del paese e soprattutto nei quartieri decentrati si esibirà il gruppo folkloristico Città di Agrigento con canti tradizionali del Natale. Mercoledì 30, in diretta streaming dalla chiesa Madre si potrà seguire un piccolo concerto del gruppo musicale “I fiori del Mandorlo “. In attesa di qualche altra novità auguro a tutti un sereno Natale e un felice anno nuovo >>. Il sindaco Peppe Pendolino tiene a precisare. << Il programma tiene ovviamente conto dei divieti imposti dal covid – dice il primo cittadino aragonese – di fatto le esibizioni dei vari musicisti avverranno per le vie  del paese senza alcun contatto. Colgo l’occasione per rinnovare l’invito ad essere prudenti e continuare a mantenere le distanze >>.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.