Tag: Girolamo Rubino

E’ legittima l’acquisizione dei terreni espropriati nella Via dello Sport

Nell’Aprile 2014, con apposita determinazione dirigenziale, il Comune di San Giovanni Gemini disponeva, ai sensi dell’art. 42 bis del D.P.R. n.327/2001,  l’acquisizione al patrimonio indisponibile del Comune dei terreni di proprietà dei sig.ri Madonia Vincenzo, Sciacchitano Filippo, Sciacchitano Maria, Matraxia Grazia Sciacchitano Maria Carmela, ricadenti nella denominata “via dello sport” del Comune[Read More…]

Erronea verifica per il Porto di Licata

Continua dinanzi al Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana il contenzioso tra il Comune di Licata e la Iniziative Immobiliari spa, difesa dall’Avvocato Girolamo Rubino che ha ad oggetto il preteso pagamento degli oneri concessori per la realizzazione del Porto di Licata per l’ingente importo di circa 6.000.000,00[Read More…]

Patto territoriale del golfo. il C.G.A. sospende provvedimento di revoca del contributo: societa’ licatese non dovra’ restituire 4 milioni di euro

La società V.B. s.r.l, con sede in Licata, nel dicembre 2001 otteneva, nell’ambito del Patto territoriale del Golfo, la concessione in via provvisoria di un contributo in conto impianti pari ad euro 2.559.095,58. Nel corso del 2018, a distanza di ben dieci anni dalla realizzazione dell’investimento, il Ministero dello Sviluppo[Read More…]

Formazione professionale, avviso 8: Il CGA dispone che l’Assessorato della Formazione Professionale riformuli la graduatoria

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa, in accoglimento di uno dei motivi dei ricorsi in appello proposti dagli Avv.ti Girolamo Rubino, Lucia Alfieri e Daniele Piazza,  difensori rispettivamente  dell’Associazione POLITEA, dell’EAP FEDARCOM e dell’UNCI  ha dichiarato illegittima la graduatoria dei soggetti ammessi ai contributi di cui al predetto  Avviso 8 nella[Read More…]

Il C.G.A. da torto all’Assessorato Regionale dell’Agricoltura

La società L. M. s.p.a, dedita alla coltivazione e commercializzazione di cereali ed alla produzione di mangimi nel settore zootecnico, aveva partecipato alla procedura selettiva indetta dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della pesca mediterranea per l’erogazione di contributi per il sostegno ad investimenti in favore della trasformazione/commercializzazione e/o[Read More…]